;

Importante Fornitura di nostro Celox al Fronte Rojava/Siria

Importante Fornitura di nostro Celox al Fronte Rojava/Siria

Diversi piccoli carichi di Celox erano già giunti ai/le combattenti del Rojava, dall’inizio della campagna nell’autunno 2015. Ma recentemente abbiamo potuto consegnare un notevole carico (235 pezzi). Dopo aver transitato per Qamishlo, i Celox ora arrivano alle diverse Unità sui fronti. Cosi 50 pezzi sono giunti al Battaglione Internazionale di Liberazione, che ha condiviso questo stock (superiore alle necessità, avendo già beneficiato di altre forniture) con l’YPG International Tabur (già nominato Antifa Tabur) a Raqqa. Altri 25 pezzi sono posti in riserva presso il servizio medico del Battaglione.

La Campagna ha voluto che i Celox siano ripartiti razionalmente: da un lato che essi beneficino innanzitutto alle Unità di fronte, e d’altro lato che quelli in sovrappiu’ non restino fermi in deposito mentre ve n’è forte bisogno altrove. Percio’ 160 pezzi di questa fornitura sono stati consegnati alle infermerie di prima linea delle YPG, che apportano i primi soccorsi ai/le combattenti feriti/e.

Siamo fieri oggi di condividere queste foto e video, di ringraziamenti da parte del SYPG (una struttura civile che ha aiutato nella ripartizione e consegna razionale dei Celox sui fronti), del Battaglione Internazionale di Liberazione, e del YPG International Tabur.
Il Soccorso Rosso Internazionale ringrazia tutte le organizzazioni e tutti i collettivi che hanno partecipato e partecipano alla campagna, cosi come tutte e tutti coloro che hanno contribuito con le loro offerte (in totale piu’ di 16.000 euro). Dei Celox hanno già salvato la vita di alcune/i combattenti. Le necessità restano grandi sia a Raqqa, dove la battaglia infuria, che nelle future battaglie.

Info: it.rojava.xyz